Caricamento

Seminario "La qualita' dell'aria: modellistica e misure chimico-fisiche"

                

         

  

 

15 maggio 2013, Area di Ricerca di Firenze

Il seminario, organizzato dall'Istituto di biometeorologia del CNR e dal Consorzio LaMMA, ha dato l'opportunità di presentare i risultati di alcune attività legate alla qualità dell'aria e di discutere sui possibili futuri sviluppi.
ENEA ed IBIMET/LaMMA hanno presentato le attività svolte nell'ambito della modellistica della qualità dell'aria, mentre i Dipartimenti di Chimica e Fisica dell'Università di Firenze ed ENEA hanno illustrato i risultati ottenuti con specifiche tecniche di analisi applicate a misure sperimentali.

Il programma

Scarica il programma

Le presentazioni dei relatori

F. Calastrini - IBIMET-CNR/LaMMA
Il sistema modellistico WRF-CAMx per la stima degli inquinanti atmosferici in Toscana.

F. Lucarelli - Università degli Studi di Firenze
Le tecniche di analisi con fasci di ioni per lo studio del contributo dell’aerosol di origine naturale.

L. Ciancarella, G. Briganti - ENEA
Il modello MINNI per le politiche di qualità dell’aria a supporto di Governo e Regioni - parte I

A. Cappelletti - ENEA
Il modello MINNI per le politiche di qualità dell’aria a supporto di Governo e Regioni - parte II

F. Guarnieri - IBIMET-CNR/LaMMA
Trasporto di polvere minerale dal Sahara: applicazione del sistema modellistico RAMSDUSTEM-CAMx.

R. Udisti - Università degli Studi di Firenze
Progetto PATOS-2: caratterizzazione chimica del PM2.5 in Toscana. Metodi e Risultati.

T. La Torretta - ENEA
La campagna sperimentale di Trisaia per la validazione del modello di qualità dell’aria MINNI.

C. Busillo e L. Fibbi - IBIMET-CNR/LaMMA
L’archivio meteorologico WRF-ARW e sue applicazioni in campo eolico.
Ultimo aggiornamento: 31/05/2013