Bright 2019, la Notte dei Ricercatori

 
Scarica la APP per essere aggiornato
BrightAPP
 

Anche quest'anno le giornate del 27 e 28 settembre saranno dedicate in moltissime città italiane ed europee alla Notte dei ricercatori, iniziativa dedicata alla divulgazione scientifica promossa dalla Commissione Europea fin dal 2005.
In Toscana si celebra l'ottava edizione dell'evento Bright, organizzato da Regione Toscana in collaborazione con le principali Università ed Enti di ricerca. 

Gli eventi sono pensati per la partecipazione di persone di tutte le età e comprendono esperimenti e dimostrazioni scientifiche dal vivo, mostre e visite guidate, conferenze e seminari divulgativi, spettacoli e concerti.
Quest'anno le città toscane in cui si svolgeranno le iniziative sono: Arezzo, Calci, Cascina, Colle Val d'Elsa, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Pisa, Pontedera, Portoferraio, Prato, San Giovanni Valdarno, Siena e Viareggio
Il LaMMA quest'anno parteciperà alle iniziative previste il 27 settembre a Livorno e a Grosseto.
 

Il LaMMA a Livorno - Osserviamo il mare

A Livorno Bright Toscana prevede una tappa nella bella cornice dello Scoglio della Regina. Qui i ricercatori del LaMMA mostreranno al pubblico le attività e gli strumenti legate all'osservazione del mare: esporranno un veicolo autonomo per la  ricerca oceanografica e presenteranno i sistemi radar  HF per il monitoraggio di correnti e onde marine, molto utili per la calibrazione dei modelli mette-marini. 
 
Sempre allo Scoglio della Regina, i ricercatori del neo-nato Istituto per la BioEconomia parleranno invece di scenari presenti e futuri di adattamento ai cambiamenti del clima e di alcune collegate iniziative di citizen science. 
 
 
Dove e quando
27 Settembre 2018
Scoglio della Regina, Viale Italia 6, Livorno
18.00 - 22.45

 

Il LaMMA a Grosseto con il progetto MAREGOT

A Grosseto, venerdì 27 settembre si terrà l'evento UOMO E AMBIENTE: QUANDO L’INTERAZIONE DIVENTA VIRTUOSA presso Museo di Storia Naturale della Maremma dalle 18.30 alle 23.00, dove i ricercatori del LaMMA illustreranno al pubblico le dinamiche e i rischi dell'erosione costiera. Grazie ad alcune video-riprese da drone e presentazioni i ricercatori mostreranno le attività messe in campo per monitorare e comprendere meglio la dinamica dei fenomeni erosivi, anche in vista degli scenari futuri legati ai cambiamenti climatici. 

 
 
Dove e quando
28 Settembre 2018
Museo di Storia Naturale della Maremma
Strada Corsini, 5    58100 Grosseto
18.30 – 23.00
Info e Contatti: Tel. 0564-488571, 0564-488749
 
 
 

Il programma BRIGHT Toscana 2019

I programmi per ogni città, in continuo aggiornamento, sono pubblicati sul sito dedicato www.bright-toscana.it.
E' possibile seguire le anticipazioni e le notizie su Facebook  e Twitter (@brightoscana Hashtag: #bright19 #brightoscana).
Ultimo aggiornamento: 23/09/2019