SICOMAR Plus

Periodo:
2018
Tipo:
Progetti
Stato:
In corso

Sommario

Il progetto SICOMAR plus (SIstema di COntrollo MARino), della durata di tre anni, è la prosecuzione di SICOMAR, ed è stato finanziato nell’ambito del Programma Interreg Italia-Francia Marittimo 2014-2020. Il Progetto intende affrontare in maniera integrata il tema della sicurezza in mare e del controllo dell'ambiente marino su un'area transfrontaliera di straordinaria ricchezza, il cui patrimonio è stato negli ultimi anni fortemente minacciato dall'aumento del traffico di merci (soprattutto pericolose) e di passeggeri che attraversano il Nord del Mediterraneo per lavoro o turismo.  L'area di interesse è il Santuario Pelagos ovvero la principale Area Protetta di Importanza per il Mediterraneo (SPAMI).

 

Descrizione

SICOMAR Plus si pone la finalità di migliorare la sicurezza della navigazione nello spazio marittimo transfrontaliero, in particolare nell'area del Santuario Pelagos.
Il progetto, che si articola su più piani correlati, intende raggiungere le finalità preposte con lo sviluppo di tecnologie e reti di sorveglianza, la riduzione dell'incertezza dei sistemi di previsione meteomarina e di circolazione marina, la realizzazione di modelli di supporto alle emergenze e di gestione del rischio e di servizi per la sicurezza in mare e la protezione ambientale.

Attività 

Le principali attività riguardano:

  • aumento della superficie controllata da strumenti di monitoraggio (radar, satelliti, strumenti in-situ e/o integrazione di questi sistemi);
  • miglioramento della qualità delle previsioni meteo-oceanografiche;
  • attività di formazione e attività dimostrative, quali il pilotaggio in aree marine pericolose;
  • creazione di strumenti per la gestione delle emergenze.
Ultimo aggiornamento: 09/10/2018