Caricamento

Servizio meteo per regata 151 Miglia

Parte oggi da Livorno la 151 Miglia, regata d’altura che fa parte del campionato Italiano Offshore e che si sviluppa lungo una rotta di 151 miglia tra le isole dell’Arcipelago toscano. Questa quarta edizione si gareggia con il maltempo e per questo il comitato organizzatore ha previsto una variazione del percorso di regata, saltando il passaggio dallo scoglio della Giraglia. Da Livorno le imbarcazioni si dirigeranno verso la boa di Marina di Pisa, poi Isola d’Elba, Formiche di Grosseto, Isola dello Sparviero e arrivo a Punta Ala. 
Sul sito della regata sarà possibile seguire in tempo reale la gara grazie al sistema di tracking da satellite delle imbarcazioni. 
 

Servizio meteo 

 Il servizio meteo della regata è fornito dal Consorzio LaMMA, che mette a disposizione una pagina web dedicata con il modello ad alta risoluzione centrato sull'area di gara; si tratta del modello Vento e Mare WW3 con risoluzione a 3Km e uscite orarie per i diversi zoom significativi. 

Oltre alle mappe dei modelli sono disponibili i meteogrammi in corrispondenza di alcuni punti specifici dei vari campi di regata, con l’evoluzione oraria prevista delle principali variabili meteorologiche.
 

Download dei file GRIB

Durante la regata il LaMMA mette a disposizione i file GRIB con dati puntuali di vento e raffica per ogni punto della griglia del modello. I file GRIB sono un formato di file standard WMO per la diffusione dei dati meteorologici. In particolare sono utilizzati nel campo della navigazione perché possono essere letti da specifici software utilizzati a bordo delle imbarcazioni.


Link:

Ultimo aggiornamento: 30/05/2013