Cambiamenti climatici e scenari di rischio

I cambiamenti climatici sono la sfida ambientale più importante di questo secolo. Gli effetti che ne derivano sono già sotto gli occhi di tutti: eventi estremi, alluvioni, siccità, impoverimento dei suoli, perdita di colture, ecosistemi a rischio. Dalle aree più degradate del pianeta si spostano verso l’Europa le popolazioni dei paesi poveri costrette a emigrare in cerca di cibo, sicurezza e opportunità. Dei rischi presenti e futuri e di come affrontarli parleremo con ricercatori ed esperti nel seminario aperto al pubblico che si svolgerà il 1 febbraio, presso l'Accademia dei Georgofili.

Il seminario è organizzato da Academia dei Georgofili, Consorzio LaMMA e Istituto di Biometeorologia del CNR.  

Nel corso della mattina sarà inoltre presentata la pubblicazione "Arno 1966. Cinquant’anni di innovazioni in meteorologia" che raccoglie i contributi del workshop organizzato in occasione dell’anniversario dell’Alluvione di Firenze del 1966.  

 

Programma 

9:15   Registrazione e welcome coffe
9:45   Saluti istituzionali
  Giampiero Maracchi, Presidente Accademia dei Georgofili
Antonio Raschi, Direttore CNR Ibimet
  Francesco Loreto, Direttore Dip.to Scienze Bio-Agroalimentari presenta le attività del Dipartimento sul tema dei rischi climatici
 
10:15

Presentazione della pubblicazione
ARNO 1966. Cinquant'anni di innovazioni in meteorologia

Assessore Ambiente Regione Toscana
Bernardo Gozzini, Amministratore Unico Consorzio LaMMA 

   
10:30 Effetto serra, effetto guerra: migrazioni climatiche in Italia? 
Antonello Pasini, CNR IIA
 
11:00 Caldo, salute e produttività dei lavoratori agricoli: scenari di rischio
Marco Morabito, CNR IBIMET
 
11:15 Scenari climatici: colture a rischio
Marco Bindi, Università di Firenze
 
11:40 Patogeni e rischi per gli ecosistemi forestali
Alberto Santini, CNR IPSP
 
12:00 Erosione costiera e cambiamenti climatici
Carlo Brandini, Consorzio LaMMA - CNR IBIMET
 
12:20 Alluvioni: la gestione del rischio in Toscana
Bernardo Mazzanti, Autorità di Bacino dell'Appennino Sett.le
 
12:40 Rischio alluvione: la percezione del pubblico
Federica Zabini, Consorzio LaMMA - CNR IBIMET
   
13:00

Conclusioni
Bernardo Gozzini, Consorzio LaMMA
Giovanni Massini, Regione Toscana

Dove e quando

1 Febbraio 2018
ore 9:15-13:15
Accademia dei Georgofili - Logge Uffizi Corti, Firenze

 

Registrazione al workshop

La partecipazione è libera. La partecipazione è riservata a coloro che si saranno registrati entro martedì 30 gennaio 2018 a adesioni@georgofili.it, indicando nome, cognome, ente di appartenenza.  Le iscrizioni saranno accolte compatibilmente con la capienza della sala.

 

Crediti APC per geologi e crediti CFP per agronomi

Per i geologi professionisti della Toscana che partecipano all’evento sono previsti crediti professionali APC. 
 
In convenzione con l'ordine dei dottori agronomi e forestali della Provincia di Firenze, per i partecipanti all'evento sarà possibile ottenere crediti CFP. 

 

Programma e presentazione del workshop

Scarica il programma in pdf 

 

Ultimo aggiornamento: 31/01/2018