Arno 1966: 50 anni di innovazioni in meteorologia
Consorzio
Una mattinata di divulgazione tecnico scientifica per fare il punto sui progressi della ricerca meteorologica negli ultimi 50 anni e valutarne lo stato dell'arte e le prospettive, soprattutto in merito alla previsione di fenomeni analoghi a quello del 4 Novembre 1966.
E' l'obiettivo del workshop organizzato dal LaMMA il prossimo 3 novembre presso l'Accademia dei Georgofili di Firenze, in convenzione con l'Ordine dei Geologi Toscana.
 
Il workshop conclude il ciclo di attività portate avanti negli ultimi due anni dal Consorzio nell'ambito del progetto Firenze 2016, l'iniziativa fondata sulla collaborazione tra l'Università di Firenze, le principali Istituzioni culturali e gli Enti pubblici in ambito regionale e non solo che ha promosso un'ampia riflessione tecnico-scientifica e un grande impegno divulgativo sui temi legati all'alluvione del 1966.
 

Programma

9:00-9:30   -   Saluti istituzionali

 
Bernardo Gozzini - Amm. Unico Consorzio LaMMA
Alessia Bettini – Assessore Comune di Firenze
Giampiero Maracchi – Presidente Accademia dei Georgofili
Massimo Inguscio – Presidente CNR
Federica Fratoni – Assessore Regione Toscana
 

09:30-12:00  -  Dal 1966 al 2016, i progressi e lo stato dell’arte della previsione meteorologica

09:30
La modellistica a scala globale: i progressi dell’ECMWF dalla sua fondazione a oggi
Roberto Buizza - European Centre for Medium-Range Weather Forecasts (ECMWF) 
 
09:55
La meteorologia in Italia: storia e ruolo del servizio meteorologico nazionale
Col. G.A.r.n. Silvio Cau, Permanent Representative of Italy with WMO
 
10:20
L’alluvione di Firenze: la previsione del 1966 con gli strumenti di oggi
Valerio Capecchi / Carlo Brandini - Consorzio LaMMA, Istituto di Biometeorologia/CNR
 
10:45
Meteorologia da satellite
Vincenzo Levizzani – Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima/CNR
 
11:10
La catena modellistica di previsione meteo-idrologica per il fiume Arno
Fabio Castelli – Facoltà d'Ingegneria/Università di Firenze
 
11:35
Cambiamenti climatici e ciclo idrologico
Antonello Provenzale – Istituto di Geoscienze e Georisorse/CNR
   

12:00-13:00  -  Tavola rotonda

 
Moderatore: Michele Fabbri, Università di Ferrara
 
Interventi: ECMWF, AM, Consorzio LaMMA, Università di Firenze, ISAC/CNR, IGG/CNR, IBIMET/CNR,
Protezione civile regionale, Autorità di Bacino dell’Arno, Comune di Firenze.

 

Dove e quando

3 Novembre 2016
ore 9.00-13.00
Accademia dei Georgofili - Logge Uffizi Corti, Firenze

 

Registrazione al workshop

La partecipazione è libera. Per partecipare al workshop è richiesta la registrazione da effettuarsi inviando una mail a comunicazione@lamma.rete.toscana.it indicando nome, cognome, ente di appartenenza. 

 

Crediti APC per geologi

Per i geologi professionisti che partecipano all’evento sono previsti crediti professionali. L'iscrizione può avvenire direttamente prima del workshop.

 

Programma e presentazione del workshop

Download del programma in pdf