Caricamento

WRF - Info sul modello

Il Consorzio LaMMA, nel proprio centro di elaborazione dati (CED), dal 2007 fa “girare” operativamente e per scopi di ricerca il modello fisico-matematico ad area limitata WRF (Weather Research and Forecasting model), uno dei modelli regionali attualmente disponibili tra i più utilizzati a livello mondiale, sviluppato dal National Oceanic and Atmospheric Administration e dal National Centers for Environmental Prediction.

Il Consorzio attualmente utilizza il core ARW alla versione 3.5.
La configurazione attuale dei modelli, frutto di anni di test, è specificamente ottimizzata per il territorio italiano ed in particolare toscano, tramite l'introduzione di parametri locali (quali uso suolo e tipo di vegetazione) ed è oggetto di continua ricerca e sviluppo.

Il modello WRF per la Toscana gira a diverse risoluzioni e con più corse giornaliere che permettono di produrre previsioni operative ad altissima risoluzione fino a 3 km di dettaglio spaziale. Nella tabella si riassumono le caratteristiche delle varie corse operative presso il nostro CED:

Nome corsa Risoluz. Durata Intervallo Dominio Dati inizializzazione Frequenza giornaliera Ore pubblicaz. web
ARW_GFS_12km 12 km 120 ore 3 ore Dominio 12 km GFS 0.25 deg 2 volte
(00 e 12 UTC*)
6:00 e 18:00
UTC*
ARW_GFS_3km 3 km 48 ore 1 ora Dominio 3 km GFS 0.25 deg 4 volte
(00, 06,12,18 UTC*)
6:00, 12:00, 10:00 ,0:00
UTC*
ARW_ECM_3km 3 km 48 ore 1 ora Dominio 3 km ECMWF 0.10 deg 4 volte
(00, 06,12,18 UTC*)
8:00 , 14:00,, 20:00, 2:00
UTC*

* UTC (Universal Time Coordinated) è l’ora del meridiano di Greenwich: per l’ora locale aggiungere 1h in caso di ora solare o 2h in caso di ora legale.


Link utili
Weather Research & Forecasting Model
WRF-ARW
WRF Forum
Modello WRF@LaMMA