Caricamento

Info mare largo

Il bollettino "Mare Largo" descrive le condizioni meteomarine del settore marino "e;Elba"e; a partire da 10 miglia nautiche dalla costa. Le condizioni descritte sono quindi quelle del mare e del vento al largo, ovvero in quella zona di mare non influenzata dal regime di brezza costiero (che potete trovare nel bollettino "Mare Costa").

Orario di emissione
Il Bollettino viene emesso tutti i giorni entro le 10 e aggiornato nel corso del pomeriggio dal lunedì al venerdì.

Validità del bollettino
Le previsioni coprono i successivi 3 giorni (oggi, domani e dopodomani) più una tendenza per i successivi 2 giorni.
Le previsioni dei primi 3 giorni sono divise in 4 intervalli temporali (ora locale) per ogni giorno di previsione:
– notte (00-06)
– mattina (06-12)
– pomeriggio (12-18)
– sera (18-24)
Ogni mappa presenta 3 simboli per ogni settore: stato del cielo, direzione e intensità del vento e stato del mare.
Le previsioni del quarto e quinto giorno presentano una sola mappa per l'intero giorno e quindi si riferiscono a condizioni medie della giornata, il più delle volte centrate alle 12 locali.

Fenomeni rilevanti
Il campo "Fenomeni rilevanti", con validità di 24 ore, indica la possibilità di vento almeno di burrasca (vento >= F6) e/o mare almeno agitato e/o possibilità di forti temporali.

Situazione
Il campo "Situazione" descrive l'evoluzione del campo barico (basse e alte pressioni al suolo) in area Mediterranea centrale (dalle Baleari all'adriatico e Ionio) quantificando il valore di pressione (es: 998 hPa), partendo dall'analisi e per i tre giorni a seguire. Vengono descritti anche gli eventuali passaggi frontali attivi sui mari di interesse (es: fronte freddo in transito sul M.Ligure) e le linee di instabilità (es: linea di instabilità o area di instabilità su Tirreno centrale).

Settori di pertinenza
Il settore marino di pertinenza del bollettino in base al GMDSS (Global Maritime Distress & Safety System) è METAREA III (Mediterraneo e Mar Nero) - Settore 9 (Elba). Inoltre il settore Elba è stato ulteriormente suddiviso in 4 sotto-settori (A,B, C e D) come illustrato in figura.

  • A (Gorgona): 43.00 N 9.47 E - 44.00 N 9.85 E; 43.00 N 9.47 E - 43.45 N 10.30 E
  • B (Capraia): 43.00 N 9.47 E - 43.45 N 10.30 E; 42.70 N 9.50 E - 42.77 N 10.10 E
  • C (Pianosa): 42.70 N 9.50 E - 42.77 N 10.10 E; 42.30 N 9.60 E - 42.30 N 11.00 E
  • D (Giglio): 42.30 N 9.60 E - 42.30 N 11.00 E; 42.00 N 9.60 E - 42.00 N 11.70 E

Vento

Nel bollettino viene indicato il vento medio in nodi a multipli di 5. Poiché per sua natura il vento è di intensità (e direzione) variabile vale il seguente schema:

Valore
bollettino
Range nodi Forza
5 3-6 2
10 6-10 3
15 10-16 4
20 16-21 5
25 21-27 6
30 27-33 7
35 33-40 8
40 40-47 9


 

Raffica
Nel bollettino si indica la raffica quando quest'ultima supera di 10 nodi il vento medio previsto. Anche in questo caso il valore è espresso in multipli di 5 nodi e indica il valore massimo che il vento può raggiungere per un breve periodo di tempo (tipicamente 1-5 minuti).
Esempio: nel bollettino si troverà vento 5 nodi, raffica 15 (oppure 20, 25, 30). Oppure vento 15 nodi, raffica 25 (oppure 30, 35,…). 

 

Scala Beaufort
Grado Beaufort Termine descrittivo (italiano) Termine descrittivo (english) Termine
descrittivo
(francais)
Velocità equivalente in:
Nodi km/h m/sec
0 Calma Calm Calme < di 1 < di 1 < di 0,2
1 Bava di vento Light air Tres legere 1 - 3 1 - 5 0,3 - 1,5
2 Brezza leggera Light breeze Legere brise 4 - 6 6 - 11 1,6 - 3,3
3 Brezza tesa Gentle breeze Petit brise 7 - 10 12 - 19 3,4 - 5,4
4 Vento moderato Moderate breeze Jolie brise 11 - 16 20 - 28 5,5 - 7,9
5 Vento teso Fresh breeze Bonne brise 17 - 21 29 - 38 8,0 - 10,7
6 Vento fresco Strong breeze Vent frais 22 - 27 39 - 49 10,8 - 13,8
7 Vento forte Near gale Grand frais 28 - 33 50 - 61 13,9 - 17,1
8 Burrasca Gale Coup de vent 34 - 40 62 - 74 17,2 - 20,7
9 Burrasca forte Strong Gale Fort coup de vent 41 - 47 75 - 88 20,8 - 24,4
10 Tempesta Storm Tempete 48 - 55 89 - 102 24,5 - 28,4
11 Tempesta violenta Violent storm Violent tempete 56 - 63 103 - 117 28,5 - 32,6
12 Uragano Hurricane Uragano 64 - oltre 118 e oltre 32,7 e oltre

 

Mare

Nel bollettino viene indicata l'altezza significativa dell'onda da vento in metri. L'altezza significativa (Hs o H 1/3) è l'altezza media del terzo di onde più alto. In pratica se si mettono in scala crescente di altezza tutte le onde presenti in un'area della superficie del mare e si prende la media del terzo più alto si ottiene l'altezza significativa. Questa misura ha il vantaggio di essere molto vicina all'altezza che un osservatore esperto rileva ad occhio nudo dal ponte di una barca. Inoltre è statisticamente stabile ovvero è confrontabile con i dati degli strumenti, non presentando grosse variazioni spazio-temporali (a differenza ad esempio dell'altezza massima che è molto discontinua).
Nel bollettino per le condizioni di mare calmo e poco mosso viene indicato solamente il simbolo, per le condizioni di mare mosso, molto mosso, agitato e oltre si indica sia il simbolo sia il previsto valore in metri.

calmo (0-0,10 m)
poco mosso (0,10 - 0,50 m)
mosso (0,50 - 1,25 m) con altezza significativa di 1 metro.
molto mosso (1,25 - 2,5 m) con altezza significativa di 1.5 metri.
agitato (2,5 - 4 m) con altezza significativa di 3 metri.
molto agitato (4 - 6 m) con altezza significativa di 5 metri.

 

Attenzione: l'altezza massima dell'onda è il doppio dell'altezza significativa. Valgono in particolare le seguenti relazioni statistiche:
– Hmax = 2 x Hs
– H 1/100 = 1,67 x Hs
– H 1/10 = 1,27 x Hs

Esempio: previsione di mare molto mosso con onde di 2 metri (significa che vengono previste onde con un altezza significativa (Hs) di 2 metri). Che tipo di onde posso incontrare in mare?
– 1 onda ogni 2000 (Hmax) avrà altezza di 4 metri
– 1 onda ogni 100 (H 1/100) avrà altezza di 3,3 metri ( 2 metri x 1,67)
– 1 onda ogni 10 (H 1/10) avrà altezza di 2,5 metri ( 2 metri x 1,27)

Scala Douglas
Grado Douglas

Termini descrittivi 
(italiano)

Termini descrittivi
(english)
Termini descrittivi
(francais)
Altezza significativa
onde (m
)
0 Calmo Calm Calme 0
1 Quasi calmo Calm Calme 0 - 0,10
2 Poco mosso Smooth Belle 0,10 - 0,50
3 Mosso Slight Peu agitee 0,50 - 1,25
4 Molto mosso Moderate Agitee 1,25 - 2,50
5 Agitato Rough Forte 2,50 - 4,0
6 Molto agitato Very rough Tres forte 4,0 - 6,0
7 Grosso High Grosse 6,0 - 9,0
8 Molto grosso Very high Tres grosse 9,0 - 14,0
9 Tempestoso Phenomenal Enorme oltre 14

Visibilità

  • nebbia: minore di 0.5 miglia nautiche (minore di 1 km)
  • scarsa: tra 0.5 e 1 miglia nautiche (tra 1 e 2 km)
  • discreta: tra 1 e 5 miglia nautiche (tra 2 e 10 km)
  • buona: oltre le 5 miglia nautiche (oltre i 10 km)

 

Parametri di conversione

1 miglio nautico =1852 metri (la lunghezza di un primo di arco del meridiano del geoide alla latitudine di 44° 20´)
10 miglia nautiche = 18,52 km
1 grado di latitudine = 60 miglia nautiche
1 nodo = 1 mph (miglio nautico all´ora) = 1,852 km/h = 0,51 m/s
10 nodi = 18,52 km/h = 5,1 m/s