Caricamento

Materiali didattici

Un elenco di materiali utili, elaborati da LaMMA e CNR Ibimet, per lavorare in classe sui temi del clima, della sostenbilità e della meteorologia.

DimagrisCO2.
Una dieta di 30 giorni per ridurre le proprie emissioni di anidride carbonica.

  La pubblicazione contiene lo schema di una DIETA di un mese per ridurre le emissioni di anidride carbonica dovute al consumo di energia.
Scarica la pubblicazione in formato pdf

 

Cambiamenti climatici e sostenibilità. Il problema e le soluzioi in Toscana.

I cambiamenti climatici in Toscana. Un excursus sulle vulnerabilità del territorio della regione.

Pubblicazione realizzata nel 2006. 
Scarica il file in pdf.

 

 

Il CLIMA in TASCA.
Vademecum sul cambiamento climatico. Mitigazione, adattamento e modelli di sviluppo

 
Una breve guida, pensata anche per gli amministratori pubblici locali, che oggi possono giocare un ruolo di primo piano nella sfida climatica globale, promuovendo politiche energetiche e ambientali realmente sostenibili, capaci di guardare al territorio come alla risorsa più preziosa e di fondare un nuovo legame tra cittadini e ambiente, tra imprese e risorse naturali, tra economia globale e qualità della vita locale.
Scarica la pubblicazione in pdf.

 

CAMBIA il CLIMA in CITTA'.
Cambiamenti climatici e risparmio energetico, cominciamo dalle nostre città

  

I cambiamenti del clima visti da 5 città italiane: Trento, Modena, Firenze, Bari e Potenza. Un breve excursus per osservare i cambiamenti avvenuti nel territorio, l'andamento meteo climatico delle 5 città e come le amministrazioni locali stanno cercando di rispondere alle nuove sfide ambientali.

La pubblicazione è stata realizzata nel 2010 nell'ambito del progetto LIFE+ RACES - Raising Awareness on Climate and Energy Savings.  www.liferaces.eu

Clima che cambia

Vai alla versione sfogliabile su ISSUU  

Il clima che cambia" raccoglie e sintetizza le principali tendenze climatiche in atto in Toscana negli ultimi decenni, valutandone anche alcuni impatti sul territorio.
Si compone di due parti, una più centrata sulle variazioni dei principali parametri meteo-climatici e l'altra focalizzata sull’evoluzione di diversi indici relativi alle risorse idriche, al suolo e al comportamento degli ecosistemi forestali.

Vai alla pagina

 

 

Ultimo aggiornamento: 23/11/2012