Database Geologico e Database Geomorfologico

       

Es. banca dati DBGR, loc. Santa Maria del Giudice (LU).


Il Database Geologico regionale ed il Database Geomorfologico regionale costituiscono un prezioso strumento conoscitivo a supporto delle attività di pianificazione territoriale e prevenzione dei rischi ambientali e rispondono alle esigenze espresse da Enti pubblici, imprese, professionisti ed enti di ricerca che operano nei settori geologico, geomorfologico, agricolo-forestale, estrattivo-minerario, urbanistico-infrastrutturale, energetico e, in senso ampio, ambientale.

I 2 Database contengono elementi in comune e sono organizzati nel seguente modo:

Il DB Geologico contiene tutti i livelli dela geologia del substrato ed alcuni livelli geomorfologici principali (come servizi wms), in aggiunta vengono publicate insieme alcune banche dati attinenti al substrato geologico (BD Indagini Geotematiche, BD Risorse Minerarie, ecc...).

Al contrario il DB Geomorfologico contiene tutti gli elementi geomorfologici ed alcuni livelli geologici principali (come servizi wms), in aggiunta viene pubblicata insieme la banca dati di suscettibilità da frane superficiali.

Tutti i livelli pubblicati derivano dal Continuum Geologico Regionale e dal progetto Carta Geologica della Regione Toscana a scala 1:10.000, il più importante progetto realizzato in Toscana nell'ambito dell'approfondimento delle conoscenze geologiche del territorio regionale che ha visto il LaMMA, insieme al Servizio Geologico della Regione Toscana nel ruolo di coordinamento degli enti impegnati nei rilevamenti di campagna (per circa il 70% del territorio regionale) e nel recupero ed elaborazione di rilevamenti esistenti.

Il Continuum Geologico Regionale ha raggiunto il risultato finale di omogeneizzare i dati presenti nella Carta Geologica Regionale, che, nel rispetto della normativa geologica in uso a livello nazionale e regionale (Progetto di Cartografia Geologica Nazionale, CARG), è stata “depurata” delle incongruenze prima presenti, soprattutto nelle parti di attacco rilevate dai diversi enti coinvolti nel progetto carta geologica 10k, realizzando l'ambizioso obiettivo di disporre una legenda geologica unica  per tutto il territorio regionale.

Per i livelli informativi geomorfologici tale legenda (legenda_geomorfologica_1_4.pdf) è stata integrata e completamente aggiornata nei contenuti e nei simboli.

 

Visualizzazione e download: nell'elenco dei portali di Geoscopio del Sistema Informativo Territoriale Ambientale della Regione Toscana sono presenti i portali del  Database Geologico Regionale e del Database Geomorfologico regionale, sono inoltre presenti i rispettivi link nel servizio di Cartoteca da cui è possibile scaricarei dati.

Principali livelli informativi geologici

  • Unità geologiche areali
  • Limiti geologici
  • Affioramenti areali
  • Misure geologico/strutturali
  • Frane
  • Depositi superficiali
  • Forme areali/lineari/puntuali

Formati distribuiti: Spatialite.

Scala di riferimento: 1:10:000

Realizzatori: Centro di GeoTecnologie/UNISI- DSFTA/UNISI - LaMMA

Ente finanziatore: Regione Toscana

Banche dati e applicativi collegati: Scheda segnalazione nuovi affioramenti, Carta geomorfologica, Banca dati Frane e Depositi Superficiali, Banca dati pietre ornamentali, Banca dati risorse minerarie, Banca dati litotecnica.

Ultimo aggiornamento: 18/10/2018