Caricamento

Tipi di circolazione E-OBS

Documento senza titolo

A partire dalla classificazione effettuata a partire dai campi di geopotenziale alla 500 hPa estratti dai dati globali di "Reanalysis 1", sono stati elaborati i dati dell’archivio E-OBS disponibili su griglia regolare sull’Europa. Nella fattispecie sono stati calcolati, per ognuna delle otto tipologie di circolazione, le medie mensili e le relative anomalie rispetto alla climatologia 1981-2010 dei valori di temperatura a 2 metri dal suolo e di precipitazione. Queste elaborazioni su banca dati E-OBS stanno alla base del modello climatico del Consorzio LaMMA.


Mese    Tipo di circolazione   
Altezza geopotenziale 500 hPa (dam)  
Temperatura media (°C) Anomalia temperatura media (°C)
Precipitazione media (mm) Anomalia di precipitazione (mm)

Tipi di circolazione (Weather type):

1

            promontorio anticiclonico Atlantico (A)  --> marcata espansione in senso meridiano dell'Anticiclone delle Azzorre con richiamo sull'Italia e sull’Europa centro orientale di correnti artiche (circolazione zonale bloccata o fortemente deviata).
           
2              promontorio anticiclonico Atlantico (B) --> moderata espansione in senso meridiano dell'Anticiclone delle Azzorre con richiamo sull'Italia e sull’Europa centrale di correnti di origine polare marittima (circolazione zonale deviata).
           
3         ciclone di Islanda con blocco anticiclonico tra Scandinavia e Balcani orientali --> Circolazione depressionaria sull'Islanda con perturbazioni atlantiche che scorrono su Isole Britanniche ed Europa centrale coinvolgendo a fasi alterne anche l’Italia con possibile formazione di ciclogenesi con traiettoria NO-SE.
           
4         approfondimento di una saccatura sull'Atlantico orientale --> perturbazioni atlantiche che interessano Isole Britanniche, Nord Europa e parte degli stati centrali. Promontorio anticiclonico di matrice subtropicale sul Mediterraneo centro-orientale.
           
5         alta pressione delle Azzorre sul Mediterraneo centro-occidentale e sull’l'Europa centrale --> le perturbazioni scorrono a nord del 50° parallelo.
           
6         blocco Euro-Atlantico con area depressionaria sull’Europa centrale --> alta pressione di blocco tra Islanda e Scandinavia con circolazione ciclonica sull’Europa centrale alimentata da masse d’aria artica e polare continentale.
           
7         struttura “Ponte di Voejkov” --> congiungimento dell'Alta pressione termica russo-siberiana con l'Anticiclone delle Azzorre e richiamo verso l’Europa e l’Italia di aria molto fredda e secca di polare continentale.
           
8         struttura a “Omega Rovesciata” --> saccatura tra Francia e Spagna con minimo al suolo sul Mediterraneo centro occidentale; promontori anticiclonici su Atlantico e Balcani.



Ultimo aggiornamento: 18/11/2015